News

The EUROCRINE office is closed for holidays from Thursday June 22nd to Tuesday August 1st.

We wish you a pleasant summer.

- The EUROCRINE team -

 

Il database Eurocrine offre una nuova funzionalità che è stata denominata “MY EUROCRINE” (il mio Eurocrine). Tale funzione permette di personalizzare alcune funzioni in base alle necessità del singolo utilizzatore, grazie alla possibilità di:

  • Creare nuove variabili
  • Selezionare intervalli di tempo da cui raccogliere e tabulare i dati
  • Definire criteri di inclusione ed esclusione
  • Allegare documenti
  • Effettuare studi osservazionali
  • Effettuare trial randomizzati (con una funzione automatica di randomizzazione)

La raccolta dei dati è iniziata per tutti i gruppi di patologie: tireopatie, iperparatiroidismi primitivi e secondari, paragangliomi, neoplasie surrenaliche e GEP-NET. Sono disponibili versioni tradotte nelle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco, italiano, polacco, spagnolo e turco.

Per registrarsi o per eventuali richieste, contattare il Coordinatore del progetto.

Individuare la migliore pratica clinica – I dati raccolti permetteranno di confrontare l’efficacia di diversi approcci sia nella gestione pre-operatoria sia al momento dell’intervento chirurgico sia in merito agli esiti del trattamento.

Autovalutarsi – Confronta i tuoi risutati con quelli del tuo Paese o degli altri Paesi d’Europa.

Iniziare progetti di ricerca – Collabora a progetti di ricerca unici a livello Europeo.

Impostare le variabili da registrare – Scegli le variabili extra da registrare e preimposta i testi principali, il carattere e il formato dei campi da completare e gli intervalli di valore.

Creare il proprio studio – Aggiungi nuove variabili per raccogliere ulteriori dati per un gruppo di patologie in un determinato periodo di tempo.

Partecipare a un network Europeo.

Non costa nulla – Fino alla fine del 2016 la partecipazione è gratuita, senza obbligo di rinnovo. A partire dal 2017 il progetto sarà finanziato dalle quote di iscrizione dei partecipanti (non-profit).

Il lavoro per creare il registro procede da agosto. Sono state sviluppate le schede per le patologie di tiroide, paratiroidi e surreni, per i paragangliomi e per i tumori neuroendocrini del tratto gastro-intestinale (GEP-NET); inoltre i partners stanno testando la versione beta dell’intero sistema. Sarà disponibile un menù linguistico, per impostare una lingua diversa dall’inglese. Il registro conterrà schede di facile compilazione per la raccolta dei dati. Serie temporali dei dati medici più importanti permetteranno di comparare i dati locali dell’utente (Dipartimento/Ospedale) con i dati nazionali ed europei.  Il menù principale di navigazione dopo il login è in parte mostrato nella figura sottostante. Saranno disponibili una dimostrazione del funzionamento del database per la presentazione ai meeting e un apposito training via webcast.

Il lancio del sistema è previsto per gennaio 2015, iniziando con un ridotto numero di dipartimenti e includendo gradualmente nuovi dipartimenti.